INFORMATIVA SULLA PRIVACY
ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 Codice sulla protezione dei dati personali
Gentile Utente,
ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003, recante il “Codice in materia di protezione dei dati personali”,
FORMIA RIFIUTI ZERO S.r.l., società interamente partecipata dal Comune di Formia (LT) a cui è affidata la gestione del ciclo
dei rifiuti solidi urbani e assimilati nell’ambito territoriale comunale, in qualità di titolare del trattamento dei dati, fornisce agli
utenti (interessati titolari dei dati personali) le seguenti informazioni:

1. I dati personali, forniti dall’interessato o già in nostro possesso previa comunicazione da parte dei competenti Uffici del
Comune di Formia, possono essere ricondotti essenzialmente a:

a) dati identificativi (dati anagrafici, tributari e fiscali);
b) eventuali ulteriori dati personali comuni a noi direttamente comunicati dall’interessato (es. recapiti telefonici, indirizzi email);
c) eventuali dati sensibili comunicati dall’interessato (es. dati idonei a rivelare lo stato di salute comunicati in occasione
della richiesta di servizio di raccolta domiciliare).

2. I dati personali saranno trattati, con strumenti cartacei ed elettronici, per il tempo strettamente necessario al perseguimento
delle seguenti finalità:

a) realizzazione dei fini istituzionali di Formia Rifiuti Zero S.r.l. e adempimento degli obblighi contrattuali da questa assunti
nei confronti del Comune di Formia (in tale ambito sono compresi, per ciò che concerne il trattamento dei dati personali
dell’interessato, i servizi di gestione del servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani, di selezione e recupero dei rifiuti
urbani presso l’isola ecologica, la fornitura e distribuzione di attrezzature per la raccolta differenziata nonché il riscontro
delle richieste di informazioni, assistenza e/o intervento, delle segnalazioni di abusi e/o disservizi, tramite contatto al
nostro numero verde);
b) adempimento di obblighi previsti dalla legge, dai regolamenti o dalla normativa europea;

3. Il conferimento dei dati è obbligatorio per quanto è richiesto e necessario ai fini dell’erogazione all’utenza del servizio di
raccolta dei rifiuti solidi urbani e, in generale, per l’assolvimento degli obblighi previsti dalle vigenti disposizioni normative. In
relazione al trattamento dei dati ai fini dell’erogazione del servizio di raccolta dei rifiuti urbani, si precisa che i dati
dell’Utente, a tal fine, vengono preventivamente comunicati a Formia Rifiuti Zero S.r.l. dagli Uffici comunali competenti nel
rispetto delle previsioni di cui all’art. 19 del D.Lgs. n. 196/2003.
Il conferimento dei dati per le finalità di selezione e recupero dei rifiuti urbani presso l’isola ecologica, per la distribuzione di
attrezzature per la raccolta differenziata e per le richieste rivolte al numero verde è invece facoltativo, tuttavia un rifiuto in
tal senso renderà impossibile l’erogazione del servizio richiesto. Si precisa che il trattamento dei dati per le finalità sopra
indicate può essere operato dal titolare senza necessità di richiedere il consenso dell’interessato (ai sensi degli artt. 18 e 24
del D.Lgs. n. 196/2003).

4. Potrà venire a conoscenza dei dati dell’interessato, sempre nell’ambito delle finalità sopra indicate, il personale incaricato
dal titolare del loro trattamento nell’ambito dello svolgimento delle proprie mansioni lavorative.

5. I dati dell’Utente potranno essere comunicati esclusivamente ai soggetti indicati di seguito: a) soggetti pubblici e privati cui
la comunicazione stessa sia dovuta in base a legge, regolamento o normativa europea; b) soggetti pubblici competenti per
all’accertamento degli illeciti e alla conseguente irrogazione delle relative sanzioni in tema di raccolta differenziata e, in
genere, in materia di smaltimento rifiuti e ambientale; c) soggetti a cui la comunicazione sia strettamente connessa e
funzionale alla realizzazione dei fini istituzionali e dei servizi erogati dal titolare del trattamento (ad esempio collaboratori
professionali, fornitori e appaltatori del titolare, gli addetti alla manutenzione/assistenza della rete informatica e degli
strumenti elettronici nell’eventualità che il trattamento sia strettamente necessario ai fini degli interventi di
manutenzione/assistenza). I dati dell’Utente non saranno trasferiti all’estero e non saranno in alcun modo oggetto di
diffusione.

6. Gli estremi identificativi del titolare del trattamento sono i seguenti: FORMIA RIFIUTI ZERO S.r.l. – sede legale in Piazza
Municipio – Formia (LT) e sede amministrativa in Via S. Maria Cerquito n. 2 – Formia (LT).
Contatti: e-mail: info@formiarifiutizero.it – PEC: formiarifiutizero@pec.it – Numero verde: 800 911 334.
7. Rivolgendosi al titolare del trattamento, in ogni momento l’interessato potrà esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. n.
196/2003 riprodotto integralmente di seguito:

Diritto di accesso ai dati personali e altri diritti

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro
comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante
designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:

a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione
in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati
sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato
rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di
comunicazione commerciale.