Formia Rifiuti Zero – Sui nuovi automezzi una campagna sulla bellezza di Formia.

Formia Rifiuti Zero rinnova completamente il proprio parco mezzi grazie all’acquisto di 39 automezzi di ultima generazione che entreranno in servizio entro giugno. Si tratta di un investimento importante superiore ai 2 milioni di euro che consentirà un risparmio di circa 200mila Euro all’anno rispetto all’utilizzo di mezzi in locazione. Questi risparmi serviranno a migliorare il servizio e contenere gli aumenti per il Comune e quindi i Cittadini.

I primi mezzi a entrare in servizio sono due compattatori da 7 metri cubi, prodotti dall’azienda Mazzocchia di Frosinone, che vanno a sostituire analoghi mezzi a noleggio.

Per celebrare il rinnovamento completo della flotta aziendale, tutti i 39 nuovi automezzi mostreranno sulle fiancate delle splendide foto che ritraggono il patrimonio paesaggistico di Formia, scattate da Alessandro De Meo, Beniamino David e Marcello De Meo, tre fotografi di Formia.

La campagna intitolata “Proteggiamo la bellezza” vuole sensibilizzare al rispetto per l’ambiente e omaggiare i formiani e i turisti con le immagini di scorci caratteristici di Formia, creando una mostra itinerante che renderà attenti e orgogliosi i cittadini di Formia.

“Di solito quando si parla di rifiuti, si usano immagini terrificanti dei danni fatti all’ambiente – commenta l’amministratore unico Raphael Rossi – noi preferiamo mostrare la bellezza dei nostri paesaggi per ricordarci quanto siamo fortunati a vivere in Italia e come dobbiamo essere responsabili dinnanzi a tale bellezza”.

I mezzi acquistati sono di ultima generazione, consentono di aumentare la sicurezza dei lavoratori tramite cambio automatico, freni elettrici automatici, telecamere di retromarcia, impianti di geo-localizzazione e di progettazione informatica dei percorsi. Sarà cosi possibile migliorare il servizio di raccolta differenziata e di spazzamento.

“Si tratta di un momento storico per la nostra azienda partita tre anni soltanto con dei mezzi in locazione – conclude Raphael Rossi – e diventata in poco tempo un fiore all’occhiello del territorio e un modello virtuoso per tutta l’Italia”.

Ogni settimana verranno presentati alla cittadinanza i nuovi automezzi e le loro caratteristiche innovative: i prossimi mezzi a entrare in servizio saranno le spazzatrici.