La Formia Rifiuti Zero presso la Dante Alighieri – Sabato 15 dicembre inaugurazione del percorso inclusivo della carta

COMUNICATO STAMPA

 

La Formia Rifiuti Zero presso la Dante Alighieri:

sabato 15 dicembre inaugurazione del Percorso didattico inclusivo sul riciclo della carta

 

Da sabato 15 dicembre la scuola media Statale Dante Alighieri potrà usufruire per scopi didattici di un Percorso didattico inclusivo sul riciclo della carta.

L’inaugurazione per gli studenti si terrà alle ore 10.00.

 

Il percorso consiste in uno stand modulabile e trasportabile composto da pannellature disposte in modo regolare al fine di creare un percorso didattico interattivo che stimola l’apprendimento attraverso l’uso dei cinque sensi della percezione. La struttura in legno 4x4m, è divisa in quattro aree e avanti allo stand è presente una pedana che consente la fruizione della struttura anche a ragazzi con disabilità. All’interno sono disposti 4 monitor per la riproduzione di brevi filmati, casse audio per la riproduzione di sound, illustrazione grafiche su pannellature e altri componenti interattive.

Lo stand è sito attualmente presso l’isola Ecologica di Formia in S.Maria Cerquito, è stato inaugurato nell’estate 2018, progettato dall’arch. Serena Caterino e finanziato dalla Comieco, il consorzio italiano per il riciclo carta e cartone. La società FRZ, al fine di far conoscere tale struttura a cittadini e studenti, si impegna a far spostare tale modulo nelle scuole e nelle piazze, anche organizzando eventi di comunicazione su temi attinenti alla tutela ambientale, al fine di una fruizione più ampia.

Il modulo sarà gestito dalla Dante Alighieri fino al mese di marzo, quando il modulo sarà spostato prima in una piazza di Formia per un evento pubblico e poi presso la Formia Rifiuti Zero. L’idea è quella di pianificare altri due spostamenti in due diverse scuole nell’anno scolastico 2019/2020 a partire da settembre per consentire ad altri studenti di avvicinarsi al riciclo della carta in modo alternativo.

 

Siamo molto contenti di ospitare per primi il modulo didattico della Formia Rifiuti Zero, è un bene che i progetti dell’azienda coinvolgano da vicino gli studenti e le scuole che possano essere una cassa di risonanza per messaggi ambientalmente e socialmente utili oltre ad essere strumento didattico per eccellenza al fine di studiare tutti i risvolti pratici e multidisciplinari che ci sono dietro la raccolta differenziata e la gestione dei rifiuti. È mio auspicio che questa iniziativa possa inserirsi in un programma generale di educazione al rispetto dell’ambiente e del pianeta soprattutto considerando le condizioni drammatiche in cui ci stiamo muovendo” il commento del dirigente scolastico Dott. Vito Costanzo da sempre sensibile alle tematiche ambientali.

 

La società pubblica della città di Formia, non si occupa solo di pulire, ma anche di fornire strumenti alle ragazze, ai ragazzi e ai loro insegnanti per capire il ciclo dei rifiuti. Il futuro sempre di più porterà al superamento della attuale economia lineare verso la circolarità del riciclo. I giovani di Formia sono stati fino ad ora straordinariamente attenti, sensibili e creativi su questi temi” commenta Raphael Rossi Amministratore Unico della FRZ.

 

Per info: mail: info@formiarifiutizero.it ; cel: 3280970593