News

3 Marzo 2016

Servizio straordinario di ritiro domiciliare di “pannolini e pannoloni”

Dal 29 febbraio è attivo il servizio straordinario di ritiro domiciliare di pannolini e pannoloni che andranno conferiti in appositi sacchi blu, distribuiti dalla “Formia Rifiuti Zero”. Il diritto all’utilizzo dei sacchi blu è limitato alle concrete esigenze. Al loro decadere, è obbligatorio comunicare la cessazione del servizio. I sacchi blu potranno essere ritirati, previa compilazione del modulo, presso la sede amministrativa della società in via Santa Maria Cerquito n. 2, per un massimo di due rotoli da 15 pezzi ognuno. Potranno essere ritirati dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 13:00. Nei sacchi blu dovranno essere conferiti […]
26 Febbraio 2016

Privato: La Coop. Sociale Herasmus: la raccolta differenziata per l’inserimento socio-lavorativo di soggetti svantaggiati e persone diversamente abili

Con il progetto “Differenziare insieme Diversamente” presentato alla FRZ, la Cooperativa Sociale Herasmus ha voluto creare un’occasione per l’inserimento sociale e lavorativo di soggetti svantaggiati e persone diversamente abili. La cooperativa è nata a Formia nel 1990 per volere dell’ A.F.D.F. – Associazione Famiglie Disabili Formia – ed opera in due settori interagenti: nel settore “sociale”, per l’aspetto riabilitativo, e nel settore “produttivo”, per l’inserimento al lavoro. Dopo un breve incontro formativo, i ragazzi della cooperativa sociale, accompagnati da tutor del servizio civile, hanno iniziato l’attività di distribuzione del materiale per la raccolta differenziata alle utenze domiciliate nella Zona Cicerone. […]
22 Febbraio 2016

La Coop. Sociale Herasmus: la raccolta differenziata per l’inserimento socio-lavorativo di soggetti svantaggiati e persone diversamente abili.

Con il progetto “Differenziare insieme Diversamente” presentato alla FRZ, la Cooperativa Sociale Herasmus ha voluto creare un’occasione per l’inserimento sociale e lavorativo di soggetti svantaggiati e persone diversamente abili. La cooperativa è nata a Formia nel 1990 per volere dell’ A.F.D.F. – Associazione Famiglie Disabili Formia – ed opera in due settori interagenti: nel settore “sociale”, per l’aspetto riabilitativo, e nel settore “produttivo”, per l’inserimento al lavoro. Dopo un breve incontro formativo, i ragazzi della cooperativa sociale, accompagnati da tutor del servizio civile, hanno iniziato l’attività di distribuzione del materiale per la raccolta differenziata alle utenze domiciliate nella Zona Cicerone. […]
8 Febbraio 2016

AVVISO: DISTRIBUZIONE MATERIALE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Dal 1 febbraio al 10 marzo 2016, sono attivi i punti informativi, che dal lunedì alla domenica, si spostano sull’intero territorio comunale per distribuire ai cittadini i seguenti materiali: un contenitore bianco per la raccolta della carta (solo per gli utenti che vivono in case singole); sacchi gialli per la raccolta della plastica e metalli, e sacchetti compostabili per la raccolta del rifiuto organico. La distribuzione sarà gestita dai due enti, senza scopo di lucro, individuati tramite il bando pubblico promosso da FRZ: l’Asso. Cons. Italia e la Coop. Sociale Herasmus.  Tutti i cittadini potranno ritirare la propria attrezzatura nei […]
4 Febbraio 2016

Privato: Formia Rifiuti zero: tutti gli sforzi per l’efficienza, l’economia e la trasparenza.

Nei giorni scorsi, su un sito web, sono emerse numerose illazioni e delle accuse molto gravi circa alcune procedure amministrative adottate dalla Formia Rifiuti Zero. Ritengo doveroso offrire ai cittadini di Formia il punto di vista dell’azienda per quanto attiene la gestione del servizio, senza entrare nel merito del dibattito politico, che non mi compete. Il Comune esercita sulla Formia Rifiuti Zero un controllo analogo a quello dei suoi uffici attraverso una Commissione costituita da funzionari del comune stesso. Per legge, l’azienda è tenuta a sottoporre alla verifica della stessa i suoi atti amministrativi e contabili. Conseguentemente a seguito di […]
22 Gennaio 2016

Dal 29 febbraio cambia il calendario e le modalità di Raccolta Differenziata: è partita la distribuzione “porta a porta” del materiale informativo e dal 1 febbraio saranno operativi i 13 punti di distribuzione

Il 20 gennaio 2016, l’Asso. Cons. Italia e la Coop. Sociale Herasmus hanno iniziato il servizio di distribuzione “porta a porta” del materiale informativo sulla raccolta differenziata. Ad ognuna delle associazioni è stata assegnata un’area di competenza, in riferimento alla nuova organizzazione del servizio che prevede la suddivisione del territorio di Formia nelle due nuove zone di raccolta: “Zona Cicerone” e “Zona Mamurra” La Coop. Sociale Herasmus si occuperà della zona denominata “Cicerone”, che comprende l’area ovest del territorio comunale: Vindicio, Castellone, Formia centro, Mola, Santa Maria la Noce, San Pietro, San Giulio e Via appia Lato Napoli (fino a […]
20 Gennaio 2016

Formia Rifiuti Zero: L’Asso. Cons. Italia e la Coop. Sociale Herasmus aggiudicatarie del servizio di distribuzione alle utenze del materiale per la raccolta differenziata

L’Associazione Consumatori Italia di Formia e la Cooperativa Sociale Herasmus sono i due enti, senza scopo di lucro, individuati tramite l’avviso pubblico bandito dalla società Formia Rifiuti Zero. I due soggetti coopereranno nella nuova campagna di comunicazione e svolgeranno il servizio di distribuzione alle utenze del materiale per la raccolta differenziata. Il 12 gennaio si è tenuto il primo incontro formativo per i 22 eco-volontari, un’occasione per conoscersi ma anche un momento per apprendere la nuova organizzazione del servizio, il ciclo dei materiali e i risultati raggiunti. Entrambi i soggetti hanno dimostrato un grande interesse ed entusiasmo per l’opportunità fornita dalla […]
13 Gennaio 2016

Formia Rifiuti Zero: Ripristinato il rilevatore biometrico della presenza. Rossi: “Licenziamento immediato per chi commette danni contro le proprietà dei cittadini di Formia”.

E’ appena stato ripristinato il rilevatore biometrico dell’impronta della mano. Uno strumento che attraverso la lettura dell’impronta digitale, registra l’orario di ingresso e di uscita dei dipendenti dal servizio, integrando di fatto il classico cartellino. Lo scorso 4 dicembre, tra le sette e le otto del mattino, ignoti hanno distrutto il rilevatore che si trovava all’interno degli spogliatoi maschili. E’ un atto grave di vandalismo contro una proprietà pubblica. L’impianto è stato riparato con un costo per la società superiore ai 1.200 euro, oltre al disagio per un mese di non potersi avvalere del rilevatore. L’impianto verrà ripristinato tutte le […]